Business Continuity Management

Il corso in "Business Continuity Management" si inserisce nell'approfondimento, da parte di IFAF, delle tematiche legate alla cultura del rischio e di supportare i manager nell’identificazione, valutazione e gestione dei rischi in azienda.

Il corso promosso da IFAF risponde allo standard internazionale ideato dalla Fondazione DRI-Italy, organizzazione fondata nel 1998 con lo scopo di formare e tenere aggiornati i professionisti della Business Continuity e del Disaster Recovery.

CHI È DRII

dri

Disaster Recovery Institute International (www.drii.org) è l’organizzazione globale non profit per la formazione e certificazione dei professionisti del Business Continuity Management (BCM) e Disaster Recovery Planning (DRP).
Le certificazioni DRI sono una garanzia sia per i professionisti sia per le aziende, in quanto formano esperti nella pianificazione delle emergenze e nella gestione del rischio attraverso un programma di formazione specifico e riconosciuto a livello globale. Più di 90 delle prime 100 aziende al mondo hanno scelto professionisti certificati DRI per il loro sistema di BCM e DR.

Business Continuity Management - BCLE 2000 

Il corso trasmette gli elementi necessari a realizzare un sistema di gestione della continuità aziendale. L’obiettivo è quello di acquisire gli strumenti teorici e pratici necessari alla progettazione, realizzazione ed esercizio delle soluzioni di Business Continuity e Disaster Recovery più adatte all’organizzazione nella quale si opera.
Il corso, basato sule 10 Professional Practices DRI e sullo standard internazione ISO22301, è articolato in modo tale da consentire di trattare diffusamente le seguenti tematiche:

  • gestione e definizione del progetto; 
  • analisi e controllo dei rischi; 
  • Business Impact Analysis; 
  • strategie di Business Continuity; 
  • gestione degli incidenti e delle crisi; 
  • piani di Business Continuity; 
  • formazione, esercitazione e aggiornamento dei piani; 
  • comunicazione della crisi; 
  • coordinamento con le autorità; 
  • standard nazionali di riferimento; 
  • processo di certificazione DRI; 
  • preparazione all’esame di qualificazione e verifica preliminare della preparazione.

Al termine del corso ha luogo l’esame di qualificazione alla certificazione DRI.

A chi si rivolgono

A tutti coloro che vogliono migliorare le proprie conoscenze o specializzarsi nella gestione della continuità operativa. In particolare, si rivolgono a:

  • Responsabile della Business Continuity/BCManager 
  • Responsabile della sicurezza/CSO 
  • Responsabile della cyber-security/CISO 
  • Responsabile IT/CIO » Internal Auditor 
  • Risk & Insurance Manager 
  • Compliance/Data Protection Officer 
  • Responsabile vendite di soluzioni DR
  • Consulente BCM e DRP

Dove e quando

Il corso ha una durata di 4 giornate. Si terrà a Milano dal 20 al 23 giugno 2017.

I costi

Il costo del corso è comprensivo del materiale didattico in formato digitale e dell’esame di qualificazione. Corso BCLE 2000 + Esame: € 2500 + IVA.

Gli Alumni IFAF hanno diritto a un'agevolazione del 10% sul costo di iscrizione.

Pre-iscrizione

È possibile effettuare la pre-iscrizione al Corso cliccando sul tasto di seguito. Dopo aver effettuato la pre-iscrizione la segreteria didattica contatterà il partecipante per finalizzare l'iscrizione. La compilazione del form non è vincolante ai fini dell'iscrizione.